Contattaci

0112422009

Corso Giulio Cesare 160/e

10154, TORINO

Lun-Ven: 09:30 - 12:30, 15 - 19:30

Sab: 09:30 - 12:30

Consigli utili per Aste Immobiliari

Da In Blog con 0 Comments

Ti è mai capitato di relazionarti con il mondo delle aste immobiliari o semplicemente chiederti come funzionano? Hai mai pensato a come partecipare ad un’asta per procacciare un buon affare?

Se stai leggendo questo articolo, molto probabilmente la risposta è Si, ma siamo anche convinti, che in larga percentuale, il tuo atteggiamento sia stato rinunciatario, poichè non sei sicuro di avere una buona conoscenza in merito e saper valutare i veri vantaggi di un affare.

Tuttavia voglio spronarti, nel comprendere al meglio la situazione attuale, con l’avvento di internet nell’era digitale, è stata infatti completamente ribaltata l’acquisizione delle conoscenze in merito e possiamo ora facilmente accedere ad un magazzino culturale molto ampio per quanto riguarda le trattative giudiziarie.

Le aste non sono più un circuito per pochi eletti o per gli addetti ai lavori e da diversi anni sempre più persone si stanno affacciando a questa realtà con grande entusiasmo e ottima idea investitoriale.

Premier Case, agenzia immobiliare da oltre 30 anni in attività con grande propensione alla formazione e agli investimenti immobiliari, ci tiene a darti i suoi consigli per avere una visione generica di quelli che sono i principali passi da tenere in conto se si vuole operare nel settore aste giudiziarie.

La prima cosa da fare è stabilire il VALORE DELL’IMMOBILE che intendi acquistare. Molte persone inesperte alle prime armi, danno per scontato che la valutazione in perizia sia il prezzo attuale dell’immobile. Devi sapere infatti, che il prezzo spesso corrisponde ad una stima vecchia con un mercato non attuale e con una perizia obsoleta, per cui provvedi ad affidarti ad un consulente immobiliare, ad un’agenzia, o ad un esperto del settore, per avere una valutazione veritiera e contemporanea della casa.

Un altro suggerimento importante sono le valutazioni sui COSTI ACCESSORI,  costi oltre al prezzo di “Giudicazione”, è necessario infatti prepararsi un buon conto economico, nello specifico tenere traccia di:

  • Imposta di Registro, tra il 2-9% in base al fatto se compri come prima o come seconda casa
  • Procedura esecutiva
  • Cancellazioni Pregiudizievoli
  • Eventuali Sanzioni
  • Spese condominiali e di riscaldamento dell’immobile relativo all’anno in corso e all’anno precedente

In ultima istanza ti suggeriamo vivamente di portare con te un’idea di PREZZO MASSIMO DI OFFERTA, ricorda con attenzione che le aste senza incanto, nel caso in cui vi siano più partecipanti si trasformano in aste con incanto e si procede al rilancio. Per questo è importante stabilire fino a che punto si può arrivare, evitando di avere una forte componente emotiva che potrebbe pregiudicare la tua gara per l’acquisizione immobiliare.

Come partecipare alle aste immobiliari

Potete trovare tutte le informazioni sulle aste immobiliari e come parteciparci sul sito del tribunale di Torino compilando i campi richiesti


Premier Case: L’agenzia immobiliare di Torino. Al tuo servizio. Ogni Giorno.

Corrado Portuesi

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *